• Giovedì 23 Maggio
  • Venerdì 24 Maggio
  • Sabato 25 Maggio

Tennis in diretta

Caricamento...
Tutti
WTA

Tennis trasmissioni in diretta - giorni seguenti

Tennis trasmissioni precedenti

Tennis trasmissioni precedenti

Tennis - commenti

6-4 =
    Caricamento...

Tennis – regole, quanti set, tie break

Il tennis è uno sport con una lunga tradizione, ma si può dire che, a parte piccole modifiche, le regole che sono in vigore oggi sono state scritte principalmente nella seconda metà del XIX secolo (spesso si fa riferimento all'anno 1882). Si gioca su un campo rettangolare, con le linee laterali che delimitano l'area per i doppi. Il campo può essere in erba, terra battuta, cemento o con una superficie sintetica (dura). L'obiettivo principale nel tennis è colpire la palla in modo che l'avversario non riesca a restituirla o la colpisca fuori dal campo o nella rete. 

Ogni partita di tennis è composta da set, i quali a loro volta sono formati da giochi, e i giochi da punti (15, 30, 40 - rimasto dal vecchio sistema di conteggio, il punto successivo vince il gioco, a meno che non ci sia un pareggio a 40, in tal caso si deve vincere con due punti di vantaggio). Per vincere un set, bisogna ottenere 6 giochi - in passato era necessario vincere con un vantaggio di 2 giochi, quindi non si poteva vincere 6-5, ma si doveva giocare fino a 7-5, 8-6, ecc. Questo allungava eccessivamente le partite, quindi a metà degli anni '70 è stato introdotto il tie-break. Si tratta di un tredicesimo set decisivo che si gioca quando il punteggio è di 6-6 (si gioca fino a 7 punti, con un vantaggio di 2 punti). In un singolo gioco, solo uno dei giocatori effettua il servizio (eccezione nel tie-break: il servizio cambia dopo il primo punto e poi ogni due punti). Se la palla tocca la rete durante il servizio, si chiama "rete" e il giocatore deve ripetere il servizio. Le donne competono per 2 set vinti. Gli uomini di solito giocano al meglio dei 2 set, ma nei tornei del Grande Slam e nella Coppa Davis si gioca al meglio dei 3 set. In caso di infortunio che impedisce di continuare a giocare, il giocatore infortunato deve arrendersi e concedere la vittoria all'avversario.

WTA e ATP – cos'è, classifiche, tornei

La WTA, ovvero Women's Tennis Association, è la più grande organizzazione di tennis femminile al mondo. La WTA organizza quasi l'intera stagione del tennis femminile, pubblicando ogni settimana anche la classifica aggiornata delle tenniste, assegnando loro punti secondo tabelle appositamente sviluppate, dipendenti anche dal prestigio dei tornei. Le giocatrici più titolate nella storia della WTA sono Martina Navratilova (che ha rappresentato sia la Repubblica Ceca che gli Stati Uniti) e l'americana Chris Evert. 

L'ATP, ovvero Association Of Tennis Professionals, è l'equivalente maschile della WTA. Questa organizzazione opera dal 1972. Anche essa assegna punti ai giocatori per la partecipazione (e soprattutto per le vittorie) nei tornei da essa organizzati. Il maggior numero di tornei vinti ATP è stato conquistato dall'americano Jimmy Connors, seguito nella classifica dallo svizzero Roger Federer e dal serbo ancora attivo Novak Djokovic, che può ancora migliorare il suo risultato. 

Sia la WTA che l'ATP alla fine di ogni stagione, spesso a novembre, organizzano il WTA Finals / ATP Finals. In questi tornei, molto importanti per le classifiche, partecipano solo i giocatori meglio classificati: otto tennisti, tenniste e coppie di doppio.

Tornei del Grande Slam (Wimbledon, Australian Open, US Open, Roland Garros)

Il Grande Slam è la vittoria in una determinata categoria (singolare, doppio, misto) di tutti e quattro i tornei più importanti della stagione. Questi sono Wimbledon, Australian Open, US Open e Roland Garros. Ai tornei partecipano sempre 128 giocatori (le qualificazioni vengono giocate in precedenza), di cui 32 sono i più alti classificati nel ranking ATP e WTA. 

Il primo torneo del Grande Slam è l'Australian Open, disputato dal 1905, sempre nella seconda metà di gennaio, di recente a Melbourne, su campi duri. Successivamente, tra maggio e giugno, si tiene il French Open a Parigi, anche chiamato Roland Garros. Il primo torneo si è svolto nel 1891. Il terzo nella sequenza è Wimbledon - il torneo si tiene di solito tra giugno e luglio, nel quartiere di Londra che gli ha dato il nome. È il torneo più antico del tennis al mondo, disputato dal 1877. Wimbledon si gioca su campi erbosi. È un torneo particolare, dove ancora sono in vigore diverse tradizioni, come ad esempio il colore degli abiti dei giocatori o dei raccattapalle. L'ultimo dei tornei del Grande Slam è l'US Open a New York. Il primo campionato internazionale degli Stati Uniti, come è chiamato, si è svolto nel 1881.

Tennis in diretta – intrattenimento per tutti!

Dopo l'inizio della stagione - in Australia - la "carosello" dell'ATP e della WTA si avvia davvero. Durante la stagione, oltre ai tornei del Grande Slam e alle ATP/WTA Finals, vengono organizzati molti eventi in tutto il mondo. Il tennis gode di un grande interesse, quindi le trasmissioni in diretta dei match di tennis si trovano in molte reti televisive. I giganti sono Eurosport (che offre l'Australian Open, il French Open, lo US Open), France Televisons e Amazon Prime Video (French Open), BBC (Wimbledon) e ESPN (US Open) - l'elenco è però molto lungo e ognuno troverà qualcosa di interessante per sé.

Tennis live su Internet

Con le trasmissioni online di tennis è analogo, anche qui le partite di tennis in diretta sono disponibili su molti siti - un elenco dettagliato di esse, così come le trasmissioni televisive, si può sempre trovare sul nostro sito.